fbpx

Ciao, sono Francesco Norcini, consulente nutrizionale e del benessere, dottore in Scienze della Nutrizione.

Nell’articolo di oggi ti voglio parlare delle vitamine.

Le vitamine sono un composto organico e nutriente essenziale per l’organismo, che ne richiede in quantità limitate.

La vitamina, a livello chimico, è un composto chimico organico, o un gruppo correlato di composti.

Quando l’organismo non è in grado di sintetizzare questo composto in quantità sufficienti, deve ottenerlo attraverso l’alimentazione.

Quindi possiamo constatare come il termine “vitamina” sia condizionato dalle circostanze e dal particolare organismo.

Facciamo l’esempio dell’acido ascorbico, che costituisce una forma di vitamina C, quindi una vitamina essenziali e utile agli esseri umani ma non per la maggior parte degli altri organismi animali.

Integrare e quindi aggiungere questa vitamina può essere effettivamente importante per il trattamento di alcuni problemi di salute, come ad esempio stati di debilitazione post operatoria o forti stress non compensati da una corretta o sufficiente alimentazione e riposo.

Al contempo vi è una scarsa evidenza di benefici nutrizionali quando è utilizzata da persone sane.

Per convenzione, il termine vitamina, non comprendere altri nutrienti essenziali, come i Sali menerali, gli acidi grassi essenziali o gli amminoacidi essenziali (che sono necessari in quantità maggiori delle vitamine), né il gran numero di nuovi nutrienti necessari per la salute dell’organismo.

Le vitamine universalmente riconosciute sono 13, e sono classificate per la loro attività biologica e chimica, ma non per la loro struttura.

Così, per ogni vitamina, ci si riferisce a una serie di “vitameri” composti mostrano tutte le attività biologiche associate a una particolare vitamina.

Una tale serie di sostanze chimiche è raggruppata sotto un “descrittore generico”, accompagnato da una lettera dell’alfabeto, come “vitamina A”, che comprende i composti retinali, il retinolo e i quattro carotenoidi conosciuti.

I vitameri per definizione sono convertibili nella forma attiva della vitamina nel corpo, e sono talvolta convertibili tra loro.

Le vitamine possiedono diverse funzioni biochimiche, alcune, come la vitamina D, hanno funzioni simili agli ormoni come regolatori del metabolismo minerale o regolatori della crescita di tessuti e cellule e della differenziazione (come ad esempio alcune forme di vitamina A).

Altre funzionano come antiossidanti (ad esempio, la vitamina E talvolta la vitamina C).

Il maggior gruppo di vitamine, le vitamine B, funzionano da precursori per cofattori enzimatici, aiutando gli enzimi nel loro lavoro come catalizzatori nel metabolismo.

In questo ruolo, le vitamine possono essere strettamente legate agli enzimi come parte di gruppi prostetici: per esempio, la biotina fa parte degli enzimi coinvolti nella produzione di acidi grassi.

Essi possono anche funzionare da coenzimi, molecole staccabili utili per trasportare gruppi chimici o elettroni tra le molecole.

Ad esempio, l’acido folico può portare metile, aldeidi e gruppi metilenici nella cellula. Anche se questi ruoli di assistenza nelle reazioni enzima-substrato sono le funzioni più note delle vitamine, altri compiti sono ugualmente importanti.

Le vitamine sono divise in due gruppi:

  • Vitamine idrosolubili, (le vitamine del gruppo B e la vitamina C) che non possono essere accumulate nel nostro corpo, per cui vanno assunte con regolarità attraverso gli alimenti. Si trovano in alimenti quali la carne, il latte e suoi derivati e gli insaccati.
  • Vitamine liposolubili, (la vitamina A, la vitamina D, la vitamina E, la vitamina K, la vitamina F e la vitamina Q) che possono essere accumulate – sono assorbite in particolare dalla pelle e dal fegato – e non è dunque necessario assumerle con regolarità: il corpo le conserva fino al momento in cui siano divenute necessarie, quando le rilascia a piccole dosi. Le vitamine liposolubili si trovano soprattutto nella frutta e nella verdura.

.

PRODOTTI FITOTERAPICI

Alga Spirulina: si tratta di un alga con proprietà nutrizionali più uniche che rare. Tale è il suo apporto nutrizionale, che anche se assunta da sola insieme a dell’acqua, la spirulina può garantire tutte le sostanze che servono alla sopravvivenza dell’essere umano.

Acquista Alga Spirulina

Un altro prodotto molto utile è la Klamath.

Si tratta dell’unica microalga commestibile che cresce selvatica e che viene raccolta direttamente dal lago in cui cresce, il lago Klamath in Oregon (USA).

Si tratta di un vero e proprio superfood, con caratteristiche nutrizionali superiori perfino alla Spirulina

Acquista Klamath

.

CONCLUSIONI

Dopo aver analizzato in maniera approfondita che cosa sono le vitamine, veniamo alle conclusioni che riguardano soprattutto l’uso che se ne fa oggi giorno.

Integrare delle vitamine è un’attività utile solo su indicazione del medico, che dopo le dovute analisi decreterà un’eventuale carenza di una o più vitamine.

In tutti gli altri casi, laddove quindi li soggetto sia sano, qualsiasi integrazione di vitamine è ininfluente e inutile se non è preceduto da una dieta equilibrata e adatta ad evitare infiammazioni.

Solo a quel punto, allora, potremo trarre tutti i benefici di un eventuale integrazione di vitamine.

Come consulente nutrizionale mi occupo tutti i giorni proprio di assistere i miei clienti nello studio del cibo e di quali cibi si possono combinare, con il fine di apprendere tutte le conoscenze utili a mangiare in modo sano.

Se vuoi iniziare un percorso insieme a me per ritornare in salute mangiando, contatta il mio team tramite la live chat e riceverai tutte le informazioni di cui hai bisogno.

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">HTML</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

SCARICA ORA L'EBOOK
COME PERDERE PESO

continuando solo a mangiare

DOWNLOAD
Scritto dal Dr Francesco Norcini, consulente alimentare.
close-link
Iscriviti alla newsletter
ISCRIVITI!

ASPETTA!
Non perdere l'occasione

Rimani in contatto con me per consigli utili sull'alimentazione e sugli effetti benefici che può avere sul tuo fisico e sul tuo umore.
close-link
Compila il form qui sotto:
ISCRIVITI!

NEWSLETTER SETTIMANALE

Rimani in contatto con me per consigli utili sull'alimentazione e sugli effetti benefici che può avere sul tuo fisico e sul tuo umore.
close-link