fbpx
  • Lun-Ven: 8:00 - 12:00 / 15:00 - 19:00

Cause, sintomi e rimedi per le emorroidi interne e esterne

La prima cosa da comprendere circa le emorroidi è che fanno parte del nostro corpo.

Non sono, quindi, un problema che emerge quando qualcosa non va, ma sono un elemento utile del nostro corpo, tant’è che il termine “emorroidi” per riferirsi alla “Malattia Emorroidaria” risulta scorretto.

Per capire in che modo sorge un problema relativo alle Emorroidi è importante comprendere a cosa servono e quindi come funzionano.

Si tratta di un reticolo di vene chiamato più correttamente “plesso emorroidario

 

Come funzionano e a cosa servono?

Molto semplicemente possiamo definire le emorroidi come dei cuscinetti di tessuto altamente vascolarizzati posti nella parte terminale del retto, vicino all’ano.

Sono in grado di modificare il proprio volume grazie all’apporto maggiore o minore di sangue al loro interno, agendo, quindi, come delle “porte”.

È proprio grazie al loro funzionamento che ci permettono di controllare l’evacuazione o la continenza di feci, liquidi e gas.

Quando le emorroidi si infiammano possono causare problemi e dolori più o meno forti in base al tipo di infiammazione e alla sua gravità, in ogni caso risultano sempre fastidiose e lesive per la qualità della vita quotidiana.

Proprio per questo possiamo definirle un eccellente campanello d’allarme, in quanto sono proprio le emorroidi le prime a soffrire a causa di un problema legato al fegato e alla cistifellea, permettendoci di identificare un problema prima che questo diventi più serio.

Tutto il sangue del nostro corpo passa attraverso il fegato, di conseguenza, se il fegato non è in grado di lavorare bene, o è, per usare un termine semplice, “ingolfato”, il problema si manifesta prima sulle emorroidi.

Se il segnale che il nostro corpo ci sta inviando tramite le emorroidi viene ignorato, o ancora peggio vengono curati i sintomi senza preoccuparsi della causa, la situazione può sfociare in infiammazioni ben più gravi a carico di prostata e vescica, nel caso degli uomini, o infiammazioni a carico delle ovaie per la donna.

È quindi fondamentale comprendere come agire nel miglior modo possibile e il più velocemente possibile.

 

Curarle è sbagliato?

Trattare le emorroidi non è sbagliato, a patto che non sia l’unica azione intrapresa.

Se cercare di contenere il problema e il disagio causato da una Malattia Emorroidaria è assolutamente logico e corretto, è necessario comprendere la causa per la quale il nostro corpo ci sta segnalando un problema e agire per correggerlo il più velocemente possibile.

Anche perché, lavorando solo sui sintomi delle emorroidi, senza quindi risolvere il problema che le ha causate, ci ritroveremo ben presto ad affrontare situazioni molto più gravi, che spesso richiederanno interventi più profondi per poter essere risolti.

 

Quindi, come risolvere definitivamente il problema dell’emorroidi infiammate?

Per evitare questa problematica è sufficiente cambiare la propria alimentazione.

Proprio perché, come abbiamo visto, la causa risale a una sofferenza di Fegato e Cistifellea, è importante imparare quali cibi vanno evitati maggiormente per aiutare l’intero organismo a combattere l’infiammazione.

I cibi da evitare sono:

  • Formaggi: soprattutto quelli stagionati.
  • Peperoncino e pepe
  • Pasta e pomodoro: ossia la combinazione di pasta con il pomodoro.
  • Salumi
  • Carne di Maiale
  • Qualsiasi eccesso di fruttosio, con particolare attenzione a quello contenuto nelle arance.
  • Arachidi

 

 

Esiste un prodotto in grado di alleviare il dolore dell’emorroidi e accelerarne la guarigione?

Si, esistono prodotti fitoterapici in grado di alleviare e trattare le infiammazioni, comprese quelle a carico delle emorroidi.

Quello che mi sento di consigliare è l’oleito di calendula da spalmare e frizionare direttamente sulla zona interessata da prurito e dolore.

Cliccando sulla parola evidenziata o sul banner che trovi qui sotto potrai acquistare direttamente l’oleito di calendula e riceverlo a casa.

 

Se vuoi iniziare un percorso insieme a me per ritornare in salute mangiando, contatta il mio team tramite la live chat e riceverai tutte le informazioni di cui hai bisogno.

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">HTML</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

SCARICA ORA L'EBOOK
COME PERDERE PESO

continuando solo a mangiare

DOWNLOAD
Scritto dal Dr Francesco Norcini, consulente alimentare.
close-link
Iscriviti alla newsletter
ISCRIVITI!

ASPETTA!
Non perdere l'occasione

Rimani in contatto con me per consigli utili sull'alimentazione e sugli effetti benefici che può avere sul tuo fisico e sul tuo umore.
close-link
Compila il form qui sotto:
ISCRIVITI!

NEWSLETTER SETTIMANALE

Rimani in contatto con me per consigli utili sull'alimentazione e sugli effetti benefici che può avere sul tuo fisico e sul tuo umore.
close-link